Home Awards Advocacy Awards 2015

Advocacy Awards 2015

Redazione Forum UCC / Giovedì 03 Dicembre 2015 16:31

Una sessione della serata dei premi del Forum é stata dedicata alla consegna degli "Advocacy Awards" alle società che sostengono la causa dello sviluppo del mercato Unified Communication e Social Collaboration in Italia. Il Forum li ringrazia per il loro supporto!

Durante alcuni brevi interventi i responsabili presenti all'evento hanno riassunto le posizioni dei vendor nei mercati di Unified Communication & Social Collaboration e le novità più rilevanti per il mercato italiano.
freccia3 Le immagini della serata

Telecom Italia TIM evidenzia gli investimenti nella rete mobile LTE, nella copertura in fibra ottica e nei servizi di data center. Per UCC rafforza la sua offerta con focus su integrazione dei canali di comunicazione (es. messaggistica) e sulle proposte per il mercato della media azienda. Inoltre si propone di porre particolare attenzione nei riguardi dell'esperienza degli utenti finali.

I vendor internazionali confermano gli investimenti nel settore UCC, anche attraverso nuove acquisizioni e con accordi strategici (es. Cisco con Apple).
Mitel sta puntando molto su mobility (con MiCollab e acquisizione di Mavenir) e Cloud.
Cisco conferma lo sviluppo di Spark e anticipa importanti annunci sul cloud e la collaboration.

Alceo, società italiana specializzata, evidenzia la competizione dei servizi free e si differenzia con realizzazioni destinate a mercati verticali, come quello della relazione con il cliente e il cittadino. Ove la soluzione UCC permette di offrire supporto remoto all’utente.

Plantronics conferma la sua attenzione alla CX e propone soluzioni (auricolare come assistente). Evidenza tre aree di innovazione: 1) aiuto a gestire il "caos", 2) nella zona preferita dall’utente e 3) per la customer interaction.

Il mercato UCC in Italia non cresce così come si vorrebbe. Si conferma che in molti casi il budget si è spostato dall’IT alle funzioni aziendali.
Con la collaborazione del Forum si richiede più profondità sui processi reali, ad esempio preparando dossier dedicati a soluzioni UCC verticali, che evidenzino i benefici per le aziende.

vasconi mattevi

Advocacy Awards
consegnato a Stefano Mattevi e
Giulio Vasconi,
Telecom Italia TIM
fava Advocacy Awards
consegnato a Lorenzo Fava,
Cisco
pettinari serata Advocacy Awards
consegnato a Fabio Pettinari,
Mitel
cultrera Advocacy Awards
consegnato a Sebastiano Cultrera,
Alceo
santambrogio Advocacy Awards
consegnato a Ilaria Santambrogio, Plantronics
advocacy

Presentazione serata premi a cura di Mario Massone, fondatore del Forum UCC+Social
freccia3 ppt 
freccia3 SlideShare

natale2015

Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Gennaio 2016 19:37

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna