Home Awards Criteri per l'assegnazione dei premi

Criteri per l'assegnazione dei premi

Mario Massone / Mercoledì 14 Marzo 2012 10:18

La Commissione del “Premio Collaborazione e Comunicazione Unificata” presenta i criteri con cui sono valutate le domande di ammissione al concorso.

secondaI vincitori risultano da un ordine di graduatoria definito in base ai 9 criteri di gara riportati nella tavola seguente.

Rispetto al bando di gara la Commissione ha aggiunto il nono criterio relativo alle considerazioni su UCC come leva competitiva.     

Nella tavola si indicano i pesi percentuali attribuiti a ciascun criterio di valutazione e si precisa che le votazioni vengono espresse con voti da 1 a 10 (che vengono poi elaborati come medie semplici sui 9 criteri e ponderate).

Le aziende vincitrici sono inoltre classificate nel modo seguente:

- categoria “Enterprise”
- categoria “SM Business” (meno di 500 addetti)
- categoria “Public Sector” (servizi pubblici)

La Commissione è costituita da esperti appartenenti a Enti Universitari, Società di Consulenza ed Analisi e Associazioni.

criteri
Ultimo aggiornamento Mercoledì 21 Marzo 2012 09:13

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna