Home Awards Premi - Comunicati stampa

Premi - Comunicati stampa

Mario Massone / Giovedì 12 Aprile 2012 07:52

Si riportano i comunicati stampa e le prime notizie relative all'evento della serata della consegna dei premi del 12 aprile 2012.

 bullet-arancio comunicato stampa n.1 doc     -     affari  bullet-arancio comunicato stampa n.2 doc


 - Vedere "cronaca" da Twitter e immagini  Vincitori 

- Pubblicato su Affaitaliani

- Pubblicato su "Le Aziende InVisibili" di Marco Minghetti - Nòva Il Sole 24 Ore

- Publicato su "Il Corriere delle Comunicazioni". UC&C: dalla produttività all'intervento su processi.


Dal sito istituzionale della Metropolitana Milanese.
- Homepage  - 
http://www.metropolitanamilanese.it/pub/page/it/MM

- Eventi -  http://www.metropolitanamilanese.it/pub/page/it/MM/eventi_sponsorizzazioni
- Foto in gallery - http://www.metropolitanamilanese.it/pub/page/it/MM/gallery  


bullet-arancio La raccolta dei filmati delle premiazioni pubblicata su YouTube

bullet-arancio  I filmati delle premiazioni per la categoria Enterprise

bullet-arancio I filmati delle premiazioni per la categoria Public Sector

bullet-arancio I filmati delle premiazioni per la categoria SM Business


comunicato stampa n.1 - Milano, 12 aprile 2012

Premiati ENI (categoria “Enterprise”), BANCA DEL CENTROVENETO (categoria “SM Business”) e ECODECO GRUPPO A2A (categoria “Public Sector”)bottoneucc

La consegna dei Premi "Collaborazione e Comunicazione Unificata" (seconda edizione) è avvenuta nel corso della serata di giovedì 12 aprile 2012 a Milano.

L’iniziativa risponde alla finalità di premiare le Aziende ed i Responsabili che si sono particolarmente distinti per progetti di Collaborazione e Comunicazione Unificata (Unified Collaboration & Communication), attivati in Italia e gestiti con le migliori pratiche.

Una apposita Commissione (costituita da rappresentanti di Università, Società di Consulenza e Associazioni) ha individuato i vincitori secondo un ordine di graduatoria definito sulla base dei seguenti criteri: 

 

- Grado di integrazione raggiunto tra i diversi sistemi di comunicazione e collaborazione
- Grado di diffusione raggiunto per i servizi di UCC
- Grado di utilizzo raggiunto per i servizi di UCC
- Grado di estensione dei servizi di UCC alla filiera
- Impiego di servizi UCC in modalità cloud “UCC as a Service"
- Modalità adottate per sensibilizzare gli utenti dei servizi di UCC
- Strumenti gestionali di monitoraggio adottati per i servizi di UCC
- UCC come leva strategica per il business.

Le Aziende che hanno aderito al concorso sono state classificate nelle seguenti categorie
- “Enterprise” (oltre i 500 dipendenti)
- “SM Business (fino a 500 dipendenti)
- “Public Sector” (centrale e locale).

I premiati di questa seconda edizione sono stati:  
- ENI, al primo posto nella categoria “Enterprise”,
- BANCA DEL CENTROVENETO, al primo posto nella categoria “SM Business”,
- ECODECO GRUPPO A2A, al primo posto nella categoria “Public Sector”.


 

 

comunicato stampa n.2 - Milano 12 Aprile 2012

Premi ai migliori che hanno adottato i servizi UC&C.
Vincono la seconda edizione del premio promosso dal Forum UCC, nelle rispettive categorie: ENI, Banca del Centroveneto e Ecodeco-gruppo A2A.

Le motivazioni dei premi: dalla integrazione delle soluzioni al livello di disponibilità dei servizi, dal supporto direzionale agli effetti riscontrati nelle organizzazioni.

Nel corso della serata di gala per la consegna dei Premi Collaborazione e Comunicazione Unificata, che si è svolta il 12 aprile 2012 presso NH President a Milano, sono state premiate le Aziende che hanno evidenziato una maggiore completezza rispetto ai requisiti del bando, e, come elemento di differenziazione, la Commissione ha preso in considerazione anche l'aspetto di "leva strategica per il business", che in alcune candidature è emerso più che in altre. 

I Vincitori, con punteggi e motivazioni, sono nel seguito riportati.

Categoria “Enterprise”

Primo posto - ENI
punteggio: 8,42
Motivazioni:
Piena completezza della soluzione e integrazione con terminali mobili, social network e servizi web.
Elevata adozione di strumenti di collaborazione, anche con proprio marchio (portale Eniwave e ESN Moka)
Livello di utilizzo diffuso.
Estensione a Fornitori e Partner tramite la piattaforma web Eniwave.
CIO commitment e comunicazione interna, Eniwave ha raggiunto circa 37mila dipendenti.
Riduzione trasferte e prossima migrazione dell'infrastruttura su proprio DC virtualizzato.
Monitoraggio a livello funzionale e prestazionale dell'intera soluzione di UCC.    

Secondo posto - AMPLIFON
punteggio: 7,42
Motivazioni:
Elevato livello di diffusione e disponibilità dei servizi di video collaboration in tutte le sedi (in 20 paesi in 3 continenti), impiego per il management e per la formazione dei dipendenti.
Grado di utilizzo buono, ma non pervasivo.
Comunicazioni corporate per la sensibilizzazione degli utenti.
Politiche di Green Economy grazie alla riduzione dei viaggi

Terzo posto - AZIMUT BENETTI
punteggio: 6,50
Motivazioni:
Integrazione messaggistica con Ip-Pbx e Skype, disponibilità di servizi in funzione del tipo di utenza.
Diffusione a tutti gli utenti di diverse aree e supporto ad utenti mobili.
Federazione con Partner e Fornitori.

Categoria “SM Business”

Primo posto - BANCA DEL CENTROVENETO
punteggio: 7,78
Motivazioni:
Integrazione garantita dal client con funzionalità di IM/Presence/Call e applicativi di gestione integrata, integrazione con terminali di terze parti.
Piena diffusione dei servizi a tutti gli utenti e le sedi.
Buon livello di adozione, specialmente per comunicazioni in realtime.
Buon supporto da parte della Direzione e impiego di strumenti per misurare la percentuale di adozione dei servizi.
Effetto Green, con riduzione degli spostamenti e minor consumo di carta e toner.

Secondo posto - NEW PENTA
punteggio: 6,70
Motivazioni:
Funzionalità integrate, audio, video, presenza, casella vocale e portale servizi.
Diffusione molto spinta, 100% per IP telephony e 80% per la collaboration.
Prevista evoluzione con integrazione ad applicazioni business.

Categoria “Public Sector”

Primo posto - ECODECO GRUPPO A2A
punteggio: 7,41
Motivazioni:
Servizi disponibili per tutti i dipendenti e con qualunque terminale, inclusi mobile e tablet
Livello di utilizzo diffuso in tutte le unità organizzative.
Attenzione Green con riduzione viaggi, costi, consumo carta/toner e apertura al telelavoro.
Rappresenta il progetto pilota per l’estensione dei servizi UCC alle altre Società del Gruppo.

Secondo posto - AVIS
punteggio: 7,11
Motivazioni:
Disponibilità servizi su base ruolo/funzione e sedi (nazionale, regionali, provinciale).
Integrazione con Fornitori e Partner.
Soluzione su public cloud del Fornitore.
Sensibilizzazione tramite comunicazione interna e Social Network per i giovani.

Terzo posto - METROPOLITANA MILANESE
punteggio: 6,90
Motivazioni:
Integrazione posta elettronica, videocomunicazione e collaborazione.
Grado medio-alto di diffusione e utilizzo della soluzione UCC.
Buona interazione con ecosistema sfruttando funzionalità native della piattaforma.
Implementazione SaaS.

Si ringraziano i componenti della “Commissione dei Premi” per l’attenzione professionale posta alla migliore riuscita di questa iniziativa.
- Accenture, Piercarlo Gera e Andrea Pirone 
- FIDA Inform, Alessandro Musumeci e Pietro Berrettoni
- IDC Italia, Daniela Rao
- Politecnico di Milano e MIP - Mariano Corso e Alessandro Piva  
- Università Bocconi - EntER, Francesco M. Sacco
- Università La Sapienza, Guglielmo d'Inzeo
- Università Roma Tre, Maurizio Pizzonia.


Per informazioni sull'evento e serata di gala e per ricevere le fotografie 
- Forum UCC – www.forum-ucc.it
- Sig.ra Laura Cappetti - tel. 0272021195 -mail: marialaura.cappetti@markab.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

I Premi "Collaborazione e Comunicazione Unificata" sono promossi ed organizzati dal Forum Collaborazione e Comunicazione Unificata ® .
I principali obiettivi del Forum UCC sono:
- Evidenziare casi concreti di applicazioni UCC
- Coinvolgere decisori e utilizzatori per i diversi ambiti applicativi
- Valutare e creare le best practice con i vantaggi ottenuti 
-  Aggiornarsi sulle nuove tecnologie e sui servizi
- Creare una comunità appartenente a diversi settori di attività
- Focalizzarsi su aree funzionali, processi o settori specifici (es. customer service, financial, consumer)
- Diffondere normative e standard, nazionali ed internazionali, che valorizzino i servizi di UCC.

 

arrivederci

 

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 20 Aprile 2012 18:56

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna