Home Awards Serata Awards: le Aziende premiate

Serata Awards: le Aziende premiate

Mario Massone / Martedì 07 Ottobre 2014 13:51

La sera di giovedì 9 ottobre, nel corso di una speciale cerimonia sono stati consegnati i Premi "Comunicazione Unificata & Collaborazione Sociale". La manifestazione, giunta alla quarta edizione, é promossa dal Forum UCC+Social e premia in Italia le migliori realizzazioni di Unified Communication e Social Collaboration.

Sempre più aziende utilizzano le nuove tecnologie di unified collaboration per collaborare e comunicare con colleghi, partner e clienti in modo sincrono o asincrono migliorando in efficienza e produttività. Anche l'impiego di strumenti di social collaboration, come le videoconferenze, l'utilizzo di applicazioni Web per la condivisione di informazioni e presentazioni o la Intranet aziendale in un'ottica di social network interno, sta crescendo esponenzialmente in azienda.
In questo contesto, l'iniziativa promossa da Forum UCC+Social  ha l'obiettivo di incoraggiare le aziende a concentrarsi sul miglioramento delle fasi di implementazione e applicazione dei servizi UCC per creare modelli virtuosi, capaci cioè di eliminare sprechi e inefficienze e di valutare in modo appropriato dove intervenire per migliorare questi modelli.
Un ruolo importante è poi giocato dalla capacità di formare in modo adeguato il personale, in particolare i giovani, a un uso sistematico e produttivo degli strumenti di comunicazione unificata e social collaboration.

relazione pic


"Siamo lieti che anche quest'anno le aziende abbiano accettato di partecipare al Concorso del Forum, che ha permesso, da un lato, di mettere in luce le innovazioni prodotte e di capire meglio a che punto è il mercato e il suo sviluppo, dall'altro, di aiutare le stesse aziende ad analizzare il percorso fatto finora e individuare come creare meccanismi virtuosi e con quali ricadute", ha dichiarato Mario Massone, fondatore del Forum UCC+Social.

  • Nella categoria "Italia nel Mondo" il primo posto è stato attribuito a
    Unicredit - Divisione Customer Recovery

    con la seguente motivazione.

    "Premiata per il progetto Remote Management che fornisce formazione e comunicazione ai 750 collaboratori del dipartimento Customer Recovery, con una struttura composta da 6 responsabili, 16 supervisori e 28 team leader e articolata su 100 Sedi in 15 Regioni d'Italia. Attraverso l'applicazione di Remote Management le persone comunicano mediante audio, video e messaggi e condividono file, con la possibilità di accedervi anche da remoto, in mobilità e da casa.
    Comunicare, Coinvolgere e Collaborare sono le caratteristiche del programma sul quale l'azienda ha investito realizzando appositi piani di diffusione e promozione avvenuti sia tramite meeting sul territorio sia attraverso il web. L'attività di recupero crediti negli ultimi anni é cambiata radicalmente. Remote Management consente una maggiore fidelizzazione del cliente, velocizza lo scambio di informazioni e ottimizza la comunicazione interna".

  • Per la categoria "Mondo in Italia" il primo posto è stato assegnato a
    Aventics
    in base a questa motivazione.

    "La filiale commerciale italiana della multinazionale tedesca, che vende prodotti ad alto contenuto tecnico, è stata premiata per la soluzione volta a migliorare la capacità di unified collaboration del personale di direzione e di vendita.Per la scelta di un modello cloud pubblico gestito in outsourcing e per le funzionalità comunicative attivate, a partire dall'istituzione di un numero unico in grado di ridurre i contatti persi, una funzionalità fondamentale poiché ha importante ricadute sulle vendite, sulla velocità di gestione del business e sulla soddisfazione del cliente".

    Sono state anche segnalate le seguenti società finaliste:
  • Came
    Il gruppo Came è presente con 50 sedi a livello internazionale, produce automazioni per ingressi residenziali e industriali, per parcheggi, controllo accessi, sistemi domotici e antintrusione. Si è dotato di un sistema evoluto di UCC , di controllo delle chiamate, di web meeting e videoconference. Questi servizi coinvolgono attualmente circa il 70% degli addetti - home worker, utenti interni - ma anche aziende clienti.
  • Kvw
    KVW Katholischer Verbands der Werktätigen (Associazione cattolica dei lavoratori), h
    a 13 sedi sul territorio che richiedono un'organizzazione agile di tipo community. Le prenotazioni appuntamenti sono gestite dal sistema UCC e grazie ad esso ogni operatore del call center visualizza lo stato di presenza e disponibilità del collega e può gestire rapidamente ogni evenienza.
  • Fujitsu
    La sede italiana dell'azienda giapponese ha implementato un progetto completo che coinvolge tutti i 180 dipendenti della sede di Milano forniti di smartphone, pc, tablet o laptop. Utilizzando le funzionalità evolute della soluzione UCC essi possono contattare velocemente i colleghi e comunicare con il dispositivo preferito, effettuare riunioni e conference call, Nel nuovo layout degli uffici non vi sono telefoni fissi sulle scrivanie.

freccia3 Leggere comunicato stampa word

Rassegna Stampa
Corriere delle Comunicazioni

Consultare:
Aziende vincitrici e motivazioni

Vendor premiati e motivazioni

Immagini dei vincitori

Immagini della serata

Testimonianze cerimonia

gruppo premiati 2014
bullet-arancio Vedere anche le società Vendor premiate nel corso dello stesso evento.


Criteri adottati per valutare la domanda di ammissione alla selezione per il Premio Comunicazione Unificata e Collaborazione Sociale.

 1. La proposta di valore, definizione della visione e degli obiettivi

2. Grado di adozione raggiunto tra i diversi sistemi UCC

3. Grado di diffusione raggiunto per i servizi di UCC

4. Grado di estensione dei servizi di UCC alla filiera

5. Grado di diffusione comunità collaborative e Social Media

6. Apertura del front-end aziendale verso la relazione con il cliente, Social Crm

7. Grado di utilizzo raggiunto per i servizi di UCC

8. Comunicazione e coordinamento utenti dei servizi di UCC+Social

9. Impiego di servizi UCC+Social in cloud

10. Grado di sicurezza informatica e delle policies adottate nell'impiego di servizi UCC in modalità cloud.

11. Strumenti gestionali

Nell'immagine sotto riportata la visione parziale del foglio di lavoro impiegato per le valutazioni.

metodi valutazioni

 

 

 

 

Domanda di ammissione alla selezione per il Premio Comunicazione Unificata e Collaborazione Sociale – edizione 2014

Criteri adottati

1. La proposta di valore, definizione della visione e degli obiettivi

 

2. Grado di adozione raggiunto tra i diversi sistemi UCC


3. Grado di diffusione raggiunto per i servizi di UCC

 


4. Grado di estensione dei servizi di UCC alla filiera


5. Grado di diffusione comunità collaborative e Social Media


6. Apertura del front-end aziendale verso la relazione con il cliente, Social Crm


7. Grado di utilizzo raggiunto per i servizi di UCC

 

8. Comunicazione e coordinamento utenti dei servizi di UCC+Social


9. Impiego di servizi UCC+Social in cloud

10. Grado di sicurezza informatica e delle policies adottate nell'impiego di servizi UCC in modalità cloud.

 

11. Strumenti gestionali 
Ultimo aggiornamento Martedì 14 Ottobre 2014 15:30

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna