Home Notizie Condivisione e collaborazione a Milano

Condivisione e collaborazione a Milano

Lunedì 12 Gennaio 2015 15:03

Il Comune di Milano ha approvato una delibera per "promuovere e governare lo sviluppo delle economie di condivisione e collaborazione". Uno degli aspetti presi in considerazione è il coworking, uffici condivisi dove liberi professionisti affittano una scrivania attrezzata, realtà che a Milano sono oggi una trentina.

Le informazioni aggiornate sono pubblicate sul sito di Milano smart city.

In una grande area metropolitana come quella milanese, l'economia collaborativa trova terreno fertile per potersi sviluppare e diffondere. L'impatto economico, sociale e culturale di queste iniziative può essere importante per il territorio di Milano. Dalla possibile creazione di occupazione e d'incentivi al risparmio, alla promozione di stili di vita più sostenibili, dalla diffusione della cultura della collaborazione e dello scambio fino alla possibilità di creare maggiore coesione territoriale e nuove forme di welfare e di empowerment degli individui.

Per quanto riguarda il coworking, a breve uscirà un nuovo bando sulla falsa riga di quello precedente,grazie ad una delibera approvata il 30 dicembre 2014. Tale bando sarà pubblicato sul sito del comune di Milano.

Per altre info sul coworking a Milano.

coworking

bullet-arancio Talent Garden e Cisco: una video-esperienza al servizio dell'innovazione

Talent Garden, la più grande rete europea di coworking focalizzata sul digitale che in tre anni ha aperto 8 campus in Italia e 2 in Europa, duranteha scelto Cisco per le soluzioni di Video-Collaboration, impiegate per eventi, seminari, formazione, riunioni e comunicazione individuale.

All'interno dello spazio innovativo delle sedi Talent Garden di Milano e Torino, sono stati realizzati (anche grazie all'intervento della partnership con Durante) due poli di video comunicazione che consentono l'incontro e la collaborazione di professionisti per creare relazioni e fare impresa, potendo usufruire in qualsiasi momento e in modo rapido di un sistema avanzato di video-collaboration.

Questa realizzazione dimostra come Cisco SX10 Quick Set trasforma un display a schermo piatto in un sistema di collaborazione video HD in soli 10 minuti. Rendendo possibili esperienze di comunicazione video di elevata qualità in una qualsiasi sala riunioni.

Ultimo aggiornamento Martedì 13 Gennaio 2015 13:15

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna