Home Notizie Videoconference e droni

Videoconference e droni

Lunedì 29 Giugno 2015 16:48

Nonostante le severe normative amministrative dell’aviazione federale (FAA) in Usa, Vidyo e Stampede credono nei vantaggi derivanti dal servizio di videoconferenza con l’uso del drone, per impieghi governativi e industriali.

Immaginate questo fatto: il deragliamento di un treno, appena fuori da una delle principali città, è una scena caotica.
Un drone si libra in alto ed effettua la ripresa video.
Scatta l’allarme che coinvolge esperti chiave nel settore dei trasporti e delle emergenze. Sui loro computer portatili o sui dispositivi mobili, i funzionari possono guardare il video trasmesso in diretta dal drone e in tempo reale discutono sul piano d'azione.

Questo scenario rappresenta un possibile caso d'uso di un nuovo servizio di videoconferenza, basato su drone, lanciato da Vidyo e Stampede (distributore di apparecchiature audio e video).
Le due società prevedono usi industriali e governativi del servizio drone, compresi gli interventi di emergenza e di controllo delle infrastrutture su ponti, dighe e oleodotti.

Per Vidyo, questa applicazione è un esempio creativo che guarda all'espansione del mercato.
Ovvero, l'applicazione mediante drone è un esempio di estensibilità della piattaforma VidyoWorks e mostra come si possano abilitare servizi diversi.
Nella configurazione multi-party, non c'è limite al numero di persone che possono partecipare alla videoconferenza. Gli utenti possono utilizzare il client video in esecuzione sul proprio desktop o dispositivo mobile, o possono partecipare alla conferenza tramite un browser.

vidyo drone

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna