Home Notizie Microsoft annuncia Teams

Microsoft annuncia Teams

Giovedì 03 Novembre 2016 20:03

Microsoft ha annunciato la versione di Microsoft Teams, nuova applicazione di messaggistica. Si tratta di una opportunità per fronteggiare gli enormi cambiamenti nel modo in cui le persone svolgono il loro lavoro e nel processo decisionale, caratterizzato da maggiore trasparenza e apertura.

Con Microsoft Teams si intende creare un ambiente digitale più aperto, che soddisfi esigenze in continua evoluzione. La nuova applicazione di Microsoft facilita la connessione e la comunicazione, aiuta le persone a costruire relazioni.

Microsoft dispone già di un ricco portafoglio di prodotti di comunicazione e collaborazione: Yammer, Office 365 Outlook Groups, Skype e anche GroupMe.
Questo perché Microsoft ritiene che persone e team diversi lavorano in modi diversi, e ogni strumento è stato progettato per diverse esigenze e diversi utilizzatori.

Tuttavia il rischio è che vi sia troppa sovrapposizione, con problemi di formazione per il singolo strumento che si usa e con il rischio di creazione di silos di informazioni.
Avere troppe opzioni può essere un problema.

Nel corso degli ultimi anni Microsoft ha fatto un ottimo lavoro per valorizzare il portafoglio di Office 365, ma, secondo alcuni analisti, ora servirebbe restringere le scelte tra gli strumenti di comunicazione, non aumentarle. Microsoft Teams potrebbe essere la risposta.
Infatti, se Microsoft decide che questa è la priorità per il futuro, e si concentra per rendere Teams integrata sul portafoglio completo di Office 365, il risultato sarebbe un'esperienza più coerente e senza soluzione di continuità, con le informazioni disposizioni per le persone giuste nel contesto giusto.

Intanto l'avvio commerciale di Microsoft é interessante: se sei già un utente di Office 365 Teams é disponibile senza alcun costo aggiuntivo.

Per quanto riguarda l'interfaccia utente, Microsoft segue l'esempio di Slack, facendo in modo che Teams si presenti con elementi divertimenti. Sono forniti diversi emoji e gifs, tutti personalizzabili.

microsoft teams

Detto che Teams sembra ispirarsi a Slack, che ha già 4 milioni di persone che lo utilizzano ogni giorno, e l'azienda nel 2016 si prevede fatturerà 100 milioni di dollari (gli investitori la valutano 3,8 miliardi).
Si può concludere che Microsoft Teams é una soluzione interessante per reinventare la produttività personale e la collaborazione di squadra, e Microsoft ha una forte base installata con cui lavorare e crescere. Ma la concorrenza dei fornitori indipendenti come Slack, dei venditori di comunicazione unificata come Cisco e dei maggiori fornitori di collaborazione come Google e IBM non è ancora vinta.
Ci vorrà tempo prima che Microsoft riesca ad imporre la propria soluzione come leader assoluta sul mercato.

Leggere altre informazioni (1)

Leggere altre informazioni (2)

Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Novembre 2016 11:27

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna