Home Notizie BroadVision e Vmoso

BroadVision e Vmoso

Venerdì 18 Novembre 2016 13:27

La soluzione proposta da BroadVision risponde alla necessità di catturare, organizzare e preservare la conoscenza contenuta nelle conversazioni e nelle attività di collaborazione aziendale, in modo che sia subito disponibile e facilmente accessibile per i diversi utilizzi.

Tale innovazione si colloca in una fase temporale di importante trasformazione delle infograficaorganizzazioni, alla ricerca di incremento della produttività e riduzione dei costi. Questo cambiamento è caratterizzato da un lavoro sempre più collaborativo, flessibile e mobile.

Secondo la ricerca "IDC Western Europe Mobile Worker Forecast 2015-2020 (febbraio 2016)", nel 2015 i Mobile Worker in Italia erano pari al 44% della forza lavoro, percentuale destinata a crescere al 74% entro il 2020.

Secondo la ricerca McKinsey del 2012, i tempi impiegati nelle attività di communication all'interno di un'azienda sono rilevanti: 2,5 ore al giorno per usare le e-mail. Inoltre, il 20% è il tempo impiegato in una giornata lavorativa per ricercare informazioni.

Vmoso risponde alle esigenze di un digital workplace, in quanto consente in un'unica piattaforma la comunicazione, la collaborazione, la condivisione di file e la gestione della conoscenza aziendale. Inoltre, permette di passare dall'uso da desktop alle applicazioni in mobile.

"Un esempio concreto di trasformazione arriva da un nostro cliente che ha deciso di adottare Vmoso perchè era sfinito dalla inefficienza dei tradizionali strumenti di comunicazione aziendale e dalla scarsa collaborazione tra i vari gruppi di lavoro. E a soli 6 mesi dall'adozione, un'indagine interna ha evidenziato che il 22% dei dipendenti ha ridotto di oltre il 50% il traffico delle e-mail, mentre la metà della forza lavoro risparmia quasi un'ora al giorno del proprio tempo. Risultati che conducono ad un evidente impatto sulla operatività produttiva e sull'efficIenza", informa Matteo Colombi, Sales Director di BroadVision Italia.

Nella tavola sotto riportata sono evidenziati due dati:

  • sono 150 le ore all’anno che gli addetti potrebbero guadagnare con l’uso di piattaforme di social collaboration
  • si stima dal 25% al 30% il miglioramento organizzativo derivante dall'implementazione di piattaforme di social collaboration.

 social coll

Leggere anche CIO Review

Ultimo aggiornamento Venerdì 18 Novembre 2016 14:48

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna