Home Notizie Osservatorio Agcom

Osservatorio Agcom

Giovedì 17 Gennaio 2019 19:07

Secondo l’Osservatorio sulle Comunicazioni prodotto da Agcom e aggiornato a fine settembre 2018, cresce il mercato delle rete fissa ultrabroadband: le linee con velocità pari o maggiore ai 30 Mb/s sono passate dal 2,8% nel 2014 al 41,4%.

agcom 1

A fine settembre 2018, per la rete mobile si registra un aumento annuo di 3,8 milioni di sim: le M2M sono cresciute di 4,6 milioni, mentre quelle “solo voce” e “voce+dati” si sono ridotte di 800mila unità. Tim (con una quota in aumento dello 0,5% rispetto a settembre 2017) sale al 31,0%, mentre Vodafone (29,4%) e Wind Tre (29,1%) perdono rispettivamente lo 0,8% e il 2,3%.
Iliad nei primi tre mesi di attività in Italia ha conquistato il 2,2% del mercato.
Considerando solo le sim “human”, nonostante una quota in calo di 2,2 punti percentuali, Wind Tre rimane il principale operatore con il 33,2%.
Cresce la larga banda mobile: nel terzo trimestre dell’anno le sim che hanno effettuato traffico dati hanno superato i 57 milioni (+8,7% su base annua), con un consumo medio di dati stimato pari a 3,88 GB/mese.

agcom2

Nel settore dei corrieri espresso il leader di mercato è DHL con il 21,8%, seguito da TNT-FedEx con il 18,7%.
Nel settore crescono le attività su base nazionale (che rappresentano oltre l’80% del totale); ancora più marcato è l’aumento dei servizi basati sulla consegna o sulla ricezione verso/da paesi esteri.

agcom3

bullet arancio Leggere rapporto AGCOM completo

Ultimo aggiornamento Giovedì 17 Gennaio 2019 19:28

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna