Home Notizie Scetticismo su UCC

Scetticismo su UCC

Martedì 14 Settembre 2010 10:32

Una corretta implementazione di UCC può portare ad un significativo vantaggio competitivo. Forse anche per questo molte delle organizzazioni che hanno raggiunto questo successo preferiscono mantenere riservata la loro storia.

Resta il fatto che per avere vantaggi dall’UCC le imprese debbono attivare i propri processi di business attuali e futuri assieme alle comunicazioni. L'idea che le capacità di comunicazione siano costruite su un'applicazione o un processo non è necessariamente nuova, ma sarà in definitiva il percorso che dimostrerà la reale produttività di UC.

Tuttavia occorre stimolare una informazione più ricca e chiara su UC (a partire dalla definizione), altrimenti si rischia di subire posizioni fortemente scettiche sull’evoluzione del settore, come è apparso da una recente contributo “Is unified communications the biggest scam since Ponzi?” (UC è la più grande truffa dopo lo schema Ponzi?) pubblicato sul sito Gartner, di cui nel seguito riassumiamo i passi principali.

"Sono scettico: Unified Communications mi sembra un mix mal assortito di tecnologie che i venditori ci propongono in un pacchetto unico, perché è conveniente per loro, non perché ne abbiamo effettivamente bisogno…
UC è entrato nel mercato consumer guidato da Facebook, Twitter, Skype, Fring, Nimbuzz e molte altri. Questa offerta é migliore, più economica e più alla moda di UC e non c'è modo che l’offerta business possa tenere il passo di questa velocità di evoluzione.
E per quanto riguarda i client softphone, perché dovrei fare l’integrazione con un sistema PBX dell'età della pietra?
Inoltre UC è tecnicamente irrealizzabile perché molti canali di comunicazione come SMS e MMS non sono accessibili ai server aziendali, l'unico “luogo” dove tutto è effettivamente integrato è il telefono cellulare.
Per i prossimi anni UC sarà un campo di battaglia tra i mega-vendor come Microsoft e Cisco…...
Non è possibile avere un caso aziendale decente, in quanto si usa la logica bizzarra che evidenzia un possibile risparmio di 15 minuti al giorno per dipendente. Se date alle persone 15 minuti in più di tempo non si otterranno 15 minuti in più di lavoro, ma una chiacchierata e un'altra tazza di caffè…
Ci sono molte ragioni per evitare UC…".

Nel dibattito gli argomenti negativi che sono stati ripresi possono essere così riportati:
- il software destinato al mercato consumer si innova più velocemente rispetto alle soluzioni per le imprese
- i vendor come Microsoft e Cisco stanno tentando di ripetere vecchie pratiche, ovvero guidare i clienti in un vicolo cieco
- i fornitori che utilizzano business case basati sulla micro-produttività come mezzo primario per giustificare gli investimenti  IT non dovrebbe essere considerati.

Infine una riflessione sul mondo mobile.
Il telefono cellulare è il vero punto in cui l'unificazione delle comunicazioni è in corso. E' anche il punto in cui i nuovi paradigmi sono stati inventati, come le comunicazioni con identificazione geografica, le nuove interfacce utente, le forme di mobile social networking. Le applicazioni consumer mobile stanno anche realizzando forme utili di unificazione, come l'integrazione di diversi sistemi di messaggistica istantanea.

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Settembre 2010 10:39

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna