Home Notizie UCC in cloud, quali opportunità

UCC in cloud, quali opportunità

Venerdì 12 Novembre 2010 16:36

Unified Communications come un servizio. Quali le opportunità di mercato, quali i vendor e per quali tipologie di aziende questi servizi potrebbero fornire più opportunità?

Tratto dalla discussione del gruppo “Unified Communications” su LinkedIn

1) Posso certamente vedere questa area come una zona di crescita nei prossimi anni.
I servizi hosted Video Conferencing & SIP basati su UC sono un'area di crescita importante. L'ulteriore integrazione di tutte queste componenti e dei silos UC accelererà l'adozione e SIP saranno il motore che fornisce la piattaforma di comunicazione integrata. I vantaggi della centralizzazione nel data center sarà un elemento chiave per fornire il controllo, efficienza e risparmio dei costi. I benefici si applicano a tutte le tipolgie di business, ma le implementazioni e l'adozione più veloce sarà nelle grandi imprese in quanto saranno i maggiori beneficiari dal punto di vista economico e di produttività.

2) Abbiamo lavorato con Deutsche Telekom su tale soluzione. Può essere implementata facilmente; l'hosting e la manutenzione sono fatte da Deutsche Telekom. E’ una soluzione ideale per piccoli fornitori di servizi Internet  e uno strumento potente e facile per le PMI (di dimensioni superiori alle nostre n.d.r.). Inoltre può essere messo in atto da aziende, organizzazioni non profit e servizi per il tempo libero come strumento di CRM.

3) La piattaforma "Siemens Openscape Hosted Edition" fornisce servizi di Collaboration as a Service (CaaS), si integra sia in ambienti Sametime IBM che Exchange Microsoft e a sistemi di messaggistica (email) e chat/IM/Presence . La maggior parte degli operatori e degli SP del nord-Europa stanno orientandosi verso la Next Generation UC come un servizio per il mercato enterprise. Si stima che il 25% di utenti che adotta servizi UC è di tipo fisso e il 75% mobile (e dalla sua nota Alessandro Greco pensa che questi dati si riferiscano solo ai servizi voce, chat/IM/Presence e posta elettronica).
 
4) Abbiamo inizialmente creduto che il mercato SMB sarebbe stato quello più interessato. Tuttavia, finora abbiamo trovato maggiore interesse da parte delle aziendali di grandi dimensioni che desiderano usufruire di hosting che offrono loro licenze UC in una cloud pubblica o privata. Nel nostro caso, stiamo operando con IBM Sametime 8.5 a hosting in public cloud. Resta da vedere quale mercato (SMB / PMI o grandi imprese) guiderà la nostra attività. In ogni caso, consideriamo questo aspetto come un bene per il mercato UC in generale.

 Leggere presentazione Alessandro Greco "Cloud Computing Opportunity"

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Novembre 2010 17:02

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna