Home Notizie Dall'Osservatorio Enterprise 2.0 del MIP

Dall'Osservatorio Enterprise 2.0 del MIP

Sabato 30 Gennaio 2010 00:00

L'implementazione di soluzioni di Unified Communication & Collaboration permette di ottenere benefici di natura strutturale, ad esempio di allargare e sfumare i confini dell'impresa, coinvolgendo in modo immediato e veloce clienti, fornitori e partner nei processi operativi e decisionali.

Queste soluzioni permettono di creare canali di collaborazione emergenti e immediati che velocizzano le decisioni e rompono gli schemi gerarchici, superando i silos organizzativi tradizionali. La possibilità di accedere ovunque a strumenti e relazioni crea una grande flessibilità organizzativa e porta a rivedere i concetti stessi di posto e orario di lavoro.

Di qui la metafora del "Cavallo di Troia": attraverso la Unified Communication & Collaboration si può sfruttare il momento contingente per introdurre nelle mura dell'organizzazione il germe di un cambiamento profondo e strutturale.

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Febbraio 2010 20:12

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna