Home Notizie Dal Cisco Visual Networking Index

Dal Cisco Visual Networking Index

Giovedì 09 Giugno 2011 09:35

Presentati i dati principali relativi all’Italia ed estrapolati dal rapporto Cisco Visual Networking Index 2011. Nel 2015 gli utenti internet saranno 48 milioni.

Device che si connettono al web
Nel 2015 in Italia ci saranno 282 milioni di oggetti o device dotati di connessione al web: 4,4 a testa.
Erano 142 milioni nel 2010: 2,2 a testa.  Il 49% di questi oggetti o device avrà una connessione mobile.
A livello globale, vi saranno 15 miliardi di device o oggetti connessi:  più di due per ogni abitante della terra.  

Utenti di Internet
In Italia gli utenti internet nel 2015 saranno 48 milioni, vs i 38 milioni del 2010. A livello globale nel 2015 saranno quasi tre miliardi gli utenti di internet.

Velocità per le connessioni broadband.
In Italia, la velocità media delle connessioni a banda larga fissa passerà da 3,7 Mbps del 2010 a 13 Mbps.  Nell’ultimo anno, la velocità di queste connessioni è salita dell’1%: da 3,6 a 3,7 Mbps.
Oggi il 36% delle connessioni broadband sono più veloci di 5 Mbps e il 7% sono più veloci di 10 Mbps: nel 2015 passeranno rispettivamente al 56% e al 12%.
A livello mondiale, nel 2010 la velocità media delle connessioni broadband fisse era di 7 Mbps. Quadruplicherà arrivando a 28 Mbps entro il 2015. Nell’ultimo anno, la velocità media di questo tipo di connessioni è raddoppiata, a livello globale, passando da 3,5 a 7 Mbps.

Video
In Italia il traffico internet dovuto a contenuti video sarà pari al 64% del totale del traffico IP consumer nel 2015: era pari al 28% nel 2010. Questo significa che nel 2015 ogni mese transiteranno sul web 52 miliardi di minuti di video (ovvero una durata99.120 anni): 19.824 minuti al secondo.
Già alla fine del 2013 il video supererà la metà del traffico internet consumer.
21 milioni di utenti web utilizzeranno internet per vedere contenuti video nel 2015: erano 13 milioni nel 2010.

Internet nel 2015
Il traffico IP quintuplicherà fra il 2010 e il 2015, con un tasso di crescita annuale del 40%
Nel 2015 il traffico raggiungerà i 60 Petabyte al giorno, 1,8 Exabyte al mese,
Nel 2015, ogni tre ore sulla rete IP in Italia transiterà un volume di dati equivalente al peso in gigabyte di tutti i film mai realizzati

Traffico mobile
Il traffico mobile crescerà di 28 volte entro il 2015: un tasso di crescita annuale del 95%. Sarà pari a 307 petabyte al mese (erano 11 petabyte nel 2010).  Solo nel 2010 questo tipo di traffico è aumentato del 144% rispetto all’anno precedente.
Il traffico dati mobile crescerà tre volte più velocemente del traffico da connessione IP fissa. Nel 2010 il traffico dati mobile era il 3,2% del totale: nel 2015 sarà il 17% del totale.

Leggere: Cisco® Visual Networking Index (VNI) Forecast (2010-2015

Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Giugno 2011 09:48

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna