Home Notizie La motivazione sul lavoro

La motivazione sul lavoro

Lunedì 12 Dicembre 2011 14:25

Towers Watson: in Italia un dipendente su due dichiara di non trarre soddisfazione dal proprio lavoro.

La ricerca suggerisce alle aziende di ridurre la distanza tra la loro offerta e le aspettative delle persone. Il top management e i capi sono chiamati a investire maggiormente sull’ascolto e sullo sviluppo delle persone.
Lo studio mette in evidenza anche il ruolo ricoperto da pratiche e comportamenti organizzativi che vanno ripensati alla luce del mutato scenario.
Inoltre la ricerca mette in rilievo come la leadership esercitata non solo dai top manager ma anche dai capi intermedi appaia un elemento cruciale. Più la situazione è difficile e maggiore é la capacità di coinvolgimento e motivazione che la base richiede ai propri referenti: maggiore presenza, maggiore comunicazione, maggiore vicinanza alle persone, maggiore condivisione di obiettivi e strategie.

Leggere

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna