Home Notizie Video nell’offerta UCC

Video nell’offerta UCC

Lunedì 19 Marzo 2012 18:40

Il settore video secondo IDC vale 2,7 miliardi di dollari ed ha una crescita superiore al 20%.

Cisco (Tandberg) mantiene la leadership di mercato nella telepresenza (54%), Polycom è al secondo posto con un incremento di fatturato del 20% nel 2011 rispetto al 2010, anche grazie all’accordo con Microsoft Lync. Ora dopo questa coppia tenta di inserirsi Avaya, che ha acquisito la israeliana Radvision.

Il mercato "video" ha raggiunto il punto critico del cambiamento tecnologico, e in questa fase di sviluppo pone in evidenza le criticità sulla interoperabilità, sulle prestazioni della rete, sugli effetti della consumerizzazione derivante dai servizi over-the-top servizi come Skype e Google.

Gli ultimi dati 2012 per Cisco evidenziano che, nell’ambito dell’offerta di collaboration, in particolare le tecnologie di collaborazione video hanno visto una crescita del 59% anno su anno. telepresence

Si ricorda che uno dei casi applicativi segnalati di recente è quello di Amplifon, che ha scelto una soluzione Cisco TelePresence (unità Cisco TelePresence System Edge 95 MXP e Cisco TelePresence System Edge 75 MXP) per una struttura che complessivamente interessa 9mila addetti operanti in 18 nazioni.

Cisco ha anche acquisito l’inglese NDS - che produce software per protezione dei contenuti che sono inviati via TV satellitare o via cavo - e nel mercato Usa si propone come fornitore leader della piattaforma di entertainment Videoscape.

Microsoft e Polycom stanno investendo nello sviluppo di nuovi prodotti per garantire ai clienti opzioni UC di alta qualità, con integrazione di livello elevato nell'intero portafoglio di soluzioni Microsoft e Polycom.
Polycom ha di recente introdotto nella sempre più ampia gamma dei suoi prodotti compatibili con le soluzioni Microsoft una nuova linea di sistemi voce cablati e wireless basati su SIP in grado di offrire la completa interoperabilità con Microsoft Lync™, portando a oltre 40 il numero di soluzioni interoperabili che traggono vantaggio dalle capacità basate sulla presenza di Lync. La soluzione Polycom è integrabile sia con Lync che con altri componenti della piattaforma UC Microsoft, consentendo agli utenti di collaborare dalle proprie scrivanie, durante gli spostamenti, a casa o nella sala conferenze.

bullet-arancio Approfondimenti:

Video everywhere

Gestione video

Di fronte alla webcam

Videoconference cresce

Ultimo aggiornamento Giovedì 22 Marzo 2012 10:20

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna