Home Notizie Le partnership di Plantronics

Le partnership di Plantronics

Giovedì 28 Febbraio 2013 12:32

Le soluzioni Plantronics agiscono sulla produttività di una azienda. Ad esempio, l'intelligenza contestuale per meeting più efficaci e per rafforzare le performance nei contact center, gli smart sensors a supporto delle vendite.

bullet-arancio L'intelligenza contestuale per meeting più efficaci
Voyager Legend UC™ di Plantronics e iMeet di Pgi presentano una soluzione di video-conferenza social basata su cloud e integrata. iMeet riconoscerà se l'utente sta indossando Voyager Legend UC e se è disponibile per una video chiamata, oppure se è impegnato. Gli utenti possono lanciare un meeting iMeet e iMeet segnalerà automaticamente agli altri partecipanti al meeting se l'utente è in mute, se ha tolto l'auricolare o se si allontana dal meeting. Il risultato è un meeting più semplice, senza confusioni.
- Leggere comunicato

bullet-arancio Software smart sensors per il Crm a supporto della vendita
Plantronics con ThreeWill e Datahug propongono una soluzione che da informazioni in tempo reale sui clienti e sulle relazioni dell'azienda con i clienti. Gli auricolari Plantronics con Smart Sensors aiutano queste applicazioni a catturare e a tenere traccia delle informazioni sulla telefonata, eliminando alcuni passaggi nel processo di Crm. Plantronics si integra per sapere quale collega in azienda conosce un cliente potenziale e per sapere quando è stata fatta l'ultima chiamata o quando è stata inviata l'ultima email.
- Leggere comunicato

bullet-arancio Maggiore performance nei contact center
Plantronicis presenta l' integrazione dell'intelligenza contestuale nel dispositivo audio e del software di gestione di call center Cisco Finesse. Quando la cuffia è posizionata sull'orecchio, l'operatore è messo automaticamente in attesa. Questo è un beneficio immediato dell'intelligenza contestuale, eliminando la necessità del log-in e del log-out ogni volta che ci si allontana dal computer per una pausa, rendendo tutto più immediato e veloce. Si valuta che ogni dipendente di call center dedichi ogni giorno circa 8 minuti per fare il log-in e il log-out dal sistema: questo farebbe risparmiare 30 ore in media per ogni anno di lavoro.
- Leggere comunicato

Ultimo aggiornamento Giovedì 28 Febbraio 2013 12:49

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna