Home Notizie Alcatel Lucent Enterprise a Huaxin

Alcatel Lucent Enterprise a Huaxin

Martedì 11 Febbraio 2014 10:32

Dopo alcuni mesi di trattative Alcatel Lucent ha deciso di vendere la sua divisione Enterprise, che nel 2012 ha fatturato 765 milioni di euro, ai cinesi di Huaxin.

Tale divisione fornisce apparati per reti Ip alle aziende e ha in portafoglio server, switch, postazioni telefoniche, switch ethernet e servizi di unified communication.
La vendita va inquadrata nel complessivo piano di ristrutturazione, che si propone di migliorare il bilancio del gruppo Alcatel Lucent e di concentrarsi soprattutto sui servizi di rete per la telefonia mobile.

China Huaxin é una società cinese specializzata negli investimenti in campo tecnologico ed ha offerto per l'85% di Alcatel Lucent Enterprise 268 milioni di euro (362 milioni di dollari) inclusi i debiti (perdite per circa 12 milioni di euro nel 2012).
L'accordo siglato fra le parti conferma un valore di 268 milioni per il 100% delle attività, ma il gruppo francese avrebbe comunque deciso di mantenere una quota del 15%. Il protocollo definitivo si prevede sarà firmato nel corso del secondo trimestre 2014, per poi essere sottoposto alle autorità del mercato.

Complessivamente sono interessati 2.800 dipendenti, la metà dei quali impiegati in Francia, su quattro sedi.

Ricordiamo che tra i candidati per l'acquisizione sembrava favorita Unify, ovvero la ex- Siemens Enterprise Communications.

Con questo annuncio si conclude una fase importante dell'offerta di telecomunicazioni in Italia. Prima Face Standard, ITT e Dial Telecomunicazioni, poi Alcatel, poi ancora Alcatel Lucent... ora é arrivata China Huaxin.
In Italia il parco installato è importante ed in gran parte può accogliere la nuova offerta di servizi UCC, anche in modalità cloud.

Leggere notizia da The Street

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Febbraio 2014 12:11

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna