Home Notizie Come realizzare VoIP

Come realizzare VoIP

Mercoledì 12 Febbraio 2014 17:52

Best practice dell'implementazione: serve avere visibilità unitaria sulle performance di voce e traffico dati per fornire una adeguata esperienza dell'utente finale, ed è di vitale importanza una corretta pianificazione e progettazione.

La chiave per gestire con successo un'implementazione VoIP è una soluzione gestionale con l'ampiezza e la profondità che consenta di avere i vantaggi promessi.

Si consiglia un processo graduale con cinque passi per implementare il VoIP.

  1. Assicurarsi che l'infrastruttura sia pronta effettuando una valutazione completa della rete, dalle reti LAN e WAN per desktop e cellulari. Monitorare l'utilizzo attuale e le prestazioni effettive per capire se la rete dati deve essere modificata per gestire le chiamate vocali. Capire se la larghezza di banda è già al limite in determinate parti della rete. Dovrà essere data priorità alle applicazioni in tempo reale - non solo VoIP, ma anche videoconferenza - e questo richiederà un'attenta assegnazione dei QoS.

  2. Verificare che tutti gli elementi continuino a comunicare correttamente durante l'implementazione: prese, cavi, telefoni, switch e server. Stabilire le prestazioni di base e verificare la qualità prima della messa a punto completa. Man mano che l'implementazione progredisce possono sorgere nuovi problemi, come ad esempio fonti di interferenza nella WLAN, che dovrano essere affrontate.

  3. Eseguire un test di stress quando l'implementazione è completata, guardando sia le prestazioni complessive che quelle tra i siti specifici. Ciò consentirà di identificare eventuali colli di bottiglia e di mettere in atto azioni preventive prima che abbiano un impatto significativo sugli utenti.

  4. Monitorare attivamente le prestazioni VoIP da vari punti della rete, compreso il nodo centrale, i singoli router e i collegamenti WAN. I problemi sulla VoIP possono avere una miriade di cause, ad es. i problemi fisici sulla rete locale e sulle porte utilizzate, con riconfigurazioni delle impostazioni del servizio. Per affrontare questi temi si richiede una strategia globale di gestione e risoluzione dei problemi per la rete convergente. Le analisi in tempo reale e sui dati passati sono di vitale importanza per aggirare in modo proattivo situazioni emergenti e per risolvere anomalie in corso il più rapidamente possibile, identificare e correggere i problemi intermittenti, e ottimizzare le prestazioni.

  5. Educare gli utenti circa il VoIP. Effettuare una chiamata VoIP è diverso da una telefonata tradizionale, e gli utenti hanno bisogno di sapere cosa aspettarsi e cosa fare se si verificano problemi. Alcuni sistemi UC dispongono di un indicatore di qualità delle chiamate. Bisogna, però, chiarire all'utente i motivi che possono determinare una scarsa qualità del servizio.

 voip-tavola

 

bullet-arancio Leggere white paper

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Febbraio 2014 12:11

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna