Home Notizie Come il workspace sta cambiando

Come il workspace sta cambiando

Lunedì 15 Settembre 2014 16:08

Una recente ricerca del dipartimento del commercio degli Stati Uniti di America evidenzia la nota ed esponenziale crescita di dispositivi mobili e uso di piattaforme di social networking come Facebook e Linkedin.

Ci sono aziende come Cisco che chiamano questo fenomeno "Internet of Everything", ovvero aumento di dispositive mobili e intelligenti che accedono alla rete, piuttosto che "Big Data" vista con gli occhi del mondo applicativo di aziende come SAP, che vedono in questo fenomeno la necessità di dover gestire una quantità enorme di dati in tempo reale, o con gli occhi più generalisti di chi si occupa di Cloud che vede in questo nuovo mondo una quantità crescente di applicazioni, dispositive e dati che viaggiono per le "nuvole" che sono in estrema sintesi i Data Center di nuova generazione.
8 Ottobre 2014 alle ore 14.00 
Cloud DAY - iscrizioni

easy1

Se facciamo uno zoom su quello che sta succedendo in Italia si evidenzia che mediamente un italiano spende circa 4 ore al giorno da desktop e 2 ore al giorno da dispositivo mobile su Internet, quindi circa 6 ore al giorno connessi su Internet con tanti dispositivi sia per lavoro che per uso personale.

easy2

Premesso questo, ognuno chiami e definisca questo fenomeno in modo coerente con quella che è la propria cultura, settore di provenienza o simpatia, l'importante è prendere coscienza che il mondo che conosciamo sta cambiando e sta cambiando in fretta.

Se è chiaro il fenomeno probabilmente potrebbe non essere altrettanto chiara la soluzione.
Il mondo dell'IT in continua evoluzione sta proponendo nuove soluzioni tipicamente Cloud-Based per gestire in modo integrato la miriade di dispositivi mobili e desktop all'interno dell'azienda, queste soluzioni prendono il nome di MDM = Mobile Device Management.
easy3

Le soluzioni di MDM (Mobile Device Management) sono piattoforme Cloud che semplificano la gestione dei dispositivi mobili consentendo una rapida implementazione per la visibilità ed il controllo integrato di tutti i dispositivi mobili, delle loro applicazioni e documenti.

Consentono agli amministratori IT di gestire l'intero ciclo di vita dei dispositivi mobili quali la registrazione, l'integrazione nella rete aziendale, la configurazione e la loro gestione, il monitoraggio e la sicurezza, l'analisi dei dati e degli utenti e la realizzazione di report.

L'IT e il Management possono in questo modo definire quelle che sono le policy aziendali e di conformità dei dati aumentando il livello di utilizzo delle applicazioni di business in mobilità e la soddisfazione degli utenti, con conseguenti benefici sulla produttività e sicurezza aziendale.

In caso di furto o smarrimento di un dispositivo è possibile in modo centralizzato eliminare tutti i dati aziendali e confidenziali, evitare che per errore i dati aziendali possano finire in ambienti non sicuri come Dropbox o di natura consumer, consentire agli utilizzatori finali di beneficiare della libertà offerta dalle nuove tecnologie ma con la massima sicurezza e controllo che il business richiede.
Di questo altri argomenti se ne parlerà il giorno 8 Ottobre 2014 alle ore 14.00 durante un Convegno dedicato alle nuove tecnologie emergenti basate sul Cloud.
La partecipazione a questo convegno è gratuita ma la registrazione è obbligatoria, maggiori informazioni al seguente link: http://easycloud.it/news-events/10-09-2014-cloud-day-2-edizione

EasyCloud Team

logo-easycloud-web

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Settembre 2014 15:39

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna