Home Notizie Webinar e facilità d'uso

Webinar e facilità d'uso

Martedì 18 Marzo 2014 11:48

Webconferencing: secondo Wainhouse Research, oltre la metà delle riunioni e conferenze in web inizia con più di 5 minuti di ritardo. Si tratta di un'esperienza vissuta.

Le cause sono:

  • difficoltà tecniche.
  • installazione o scarico di software.
  • difficoltà di partecipare alla riunione.webinar
  • informazioni e credenziali mancanti.

L'onere dovuto a questi ritardi, in termini di costo del personale e occasioni perse, è difficile da valutare.
Ecco perché gli utilizzatori citano la "facilità d'uso" come il componente più critico per le web conferencing, anche al di sopra di affidabilità, prezzo, caratteristiche, supporto e marchio del fornitore.

Penso anche che si tratti di intervenire anche su sensibilizzazione e formazione degli utilizzatori.
Gli strumenti di UCC diventano efficaci soprattutto se raggiungono un grado di diffusione pervasivo e se si cura la user experience.
Non sempre i progetti UCC prevedono interventi prolungati nel tempo per raggiungere tali obiettivi.
Inoltre, ci si può scoraggiare anche per i vincoli legati alle barriere di sicurezza poste da IT, che spesso impediscono la fruizione di webinar organizzati da enti esterni.
Quali sono le scelta adottate dalle aziende su questo versante?
Come uscire dalla propria intranet per partecipare ai webinar che vengono proposti dalle organizzazioni esterne alla propria? 

Leggere whitepaper

Ultimo aggiornamento Mercoledì 19 Marzo 2014 09:03

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna