Home Notizie Indagine "Uso soluzioni UCC"

Indagine "Uso soluzioni UCC"

Venerdì 27 Giugno 2014 18:35

Questa indagine su adozione e sviluppo di soluzioni UCC si propone di capire meglio il processo di adozione e sviluppo di una soluzione UCC, in particolare per la componente di Collaboration. Si richiede una maggiore partecipazione e si presentano alcuni risultati.

Ovvero come coinvolgere l'intera struttura, come misurare il successo del progetto e la motivazione e formazione degli utilizzatori finali dei servizi di collaborazione remota in real-time.

freccia3 Partecipate alla indagine
(se non lo avete ancora fatto).

 freccia3 Iscrivetevi al webinar 

Nel seguito si possono vedere i primissimi risultati dell'indagine.

bullet-arancio Tavola 1
Gli utenti-clienti attribuscono un valore elevato ad un buon supporto helpdesk fornito dal vendor.

bullet-arancio Tavola 2
Per gli utenti-clienti i servizi di formazione forniti dai vendor sono abbastanza importanti, ma non così differenzianti (valore medio-alto). 

bullet-arancio Tavola 3
Per gli utenti-clienti é fondamentale coinvolgere il top management nella scelta e soprattutto nella gestione dei servizi UCC
dopo1

bullet-arancio Tavola 4
Secondo gli utenti-clienti la "capacità di migliorare collaborazione, produttività, soddisfazione e qualità" é il criterio
più importante per misurare l'utilizzo dei diversi servizi UCC.
Ma é anche importante la "volontà degli utenti di modificare il proprio modo di lavorare".

bullet-arancio Tavola 5
Secondo gli utenti-clienti per misurare le aspettative di successo di un progetto UCC si dovrebbe guardare prioritariamente
- ai "benefici qualitativi e quantitativi (qualità del lavoro svolto, produttività, impatto su specifici KPI di business)" e
- al "miglioramento della soddisfazione e dell'engagement delle persone".dopo2



 

freccia3 Partecipate alla indagine (se non lo avete ancora fatto).

Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Luglio 2014 13:36

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna